Acquisizione informazioni funzionali ai processi di transizione gestionale

 Ente supportato  Ente Idrico Campano
 Settore  Idrico
 Attivazione supporto  14 novembre 2017 

 

L'Ente Idrico Campano (EIC) è l'ente di governo dell'ambito territoriale ottimale regionale per l'organizzazione del servizio idrico integrato in Campania. Al fine di conseguire una maggiore efficienza gestionale ed una migliore qualità del servizio, l'ATO è suddiviso in cinque ambiti distrettuali, in ognuno dei quali, in base alla normativa vigente, dovrebbe operare un gestore unico. Al fine di favorire la transizione ad un assetto operativo del servizio che rispetti il principio di unicità gestionale in ciascun ambito distrettuale, la normativa regionale (L.R. 15/2015, art. 21 comma 5) richiede la conduzione di una verifica ricognitiva sugli affidamenti in essere. 

L'attività di capacity building è stata, pertanto, indirizzata a supportare i referenti di ciascun ambito distrettuale e gli organi di direzione di EIC nell'acquisizione del relativo quadro conoscitivo che è stato corredato anche da strumenti per la rilevazione dei dati infrastrutturali, in modo tale da poter rappresentare una base conoscitiva congrua ad avviare il processo di redazione del piano d'ambito regionale.

Considerata la rilevanza dei gestori "in house" del servizio idrico sul territorio campano, è stato inoltre elaborato un documento di indirizzo giuridico normativo dedicato al tema "L'in house providing quale forma di gestione del servizio idrico integrato"

<<< Torna alla pagina principale