Attività preliminari all’affidamento del servizio

 Ente supportato  Autorità Idrica Pugliese
   
 Settore  Idrico
   
 Attivazione supporto 12 aprile 2022

 

L’Autorità Idrica Pugliese, Ente di governo dell’Ambito territoriale Ottimale unico regionale per l’organizzazione del Servizio Idrico Integrato, è il soggetto al quale competono le funzioni di affidamento del servizio. L’attuale affidamento, ai sensi del combinato disposto del DL 201/2011 e del DL 152/2021, è stato attribuito in capo alla società Acquedotto Pugliese e scadrà il 31 dicembre 2025.

Al fine di garantire ai cittadini la regolare prosecuzione del servizio e standard di qualità in linea con le disposizioni regolatorie stabilite da ARERA, AIP ha richiesto l'attivazione di un percorso di capacity building volto ad avviare con tempestività le attività prodromiche al futuro affidamento.

Il supporto consiste nel predisporre gli elementi tecnico-giuridici e amministrativi utili a valutare le diverse alternative percorribili, incluso l’affidamento in house providing all’attuale gestore con la conseguente riforma giuridica e economico amministrativa di AQP.

<<< Torna alla pagina principale