Monitor rifiuti - Puglia

Assetti organizzativo-istituzionali

Ambito territoriale ottimale regionale.

Per l'affidamento dei servizi di spazzamento, raccolta e trasporto rifiuti urbani ad unico gestore, sono individuate 38 aree omogenee.

L'ente di governo dell'ATO è l'Agenzia territoriale della Regione Puglia per il servizio di gestione Rifiuti (AGER Puglia). L'affidamento dei servizi nelle 38 aree omogenee compete ai relativi comuni che sottoscrivono una convenzione, nominando un capofila, in caso di area omogenea intercomunale.

 

Assetti gestionali

Risultano attivi 34 affidamenti, per un totale di 23 operatori differenti (su un campione di 65 comuni pari al 53% della popolazione).

Un singolo affidamento è riferito, in media, ad un bacino di utenza di 63.810 abitanti.

 

 

Scarica la scheda Monitor-rifiuti Puglia (aggiornamento 2019) >>>

Scarica il rapporto regionale dettagliato 2018 >>>

Banche Dati