Monitor idrico - Valle d'Aosta

Assetti organizzativo-istituzionali

La Regione Valle d'Aosta ha competenza primaria in materia di organizzazione del servizio idrico. I riferimenti normativi presentano, pertanto, alcune differenze rispetto alle altre regioni italiane.

L'ATO regionale è perimetrato ai fini del coordinamento della gestione delle acque, che la Regione esercita attraverso il Consorzio dei comuni valdostani ricadenti nel Bacino Imbrifero della Dora Baltea (Consorzio B.I.M.). Le funzioni di organizzazione del servizio competono ai comuni

 

Assetti gestionali

Nella quasi totalità dei comuni valdostani (73 su 74) il servizio idrico è gestito direttamente in economia.

 

Scarica la scheda Monitor-Idrico Valle d'Aosta >>>

Banche Dati