Ad ANCI 2019 abbiamo parlato a 3.280.704 persone!

Sono i cittadini dei comuni i cui rappresentanti si sono fermati allo stand di Invitalia per avere informazioni approfondite su ReOPEN SPL o che hanno partecipato ai nostri tavoli di lavoro. 

Da Roma, coi suoi quasi tre milioni di abitanti, come da Tufara, borgo molisano di neanche mille anime, sono stati tanti i sindaci, amministratori e consiglieri comunali che si sono soffermati allo stand di Invitalia per ricevere informazioni dettagliate sulle iniziative a supporto degli enti territoriali e parlarci delle criticità amministrative che caratterizzano, in particolare, i servizi pubblici locali.

Dal 19 al 21 novembre, in occasione della XXXVI Assemblea Annuale ANCI, ad Arezzo, i visitatori dello stand di Invitalia hanno potuto scaricare e visualizzare in anteprima i nuovi prodotti dell’attività di monitoraggio svolta nell’ambito del Progetto ReOPEN SPL. Si tratta, in particolare, del rapporto nazionale sugli assetti organizzativi e gestionali del trasporto pubblico locale e delle schede informative sulla situazione regionale dei servizi idrici, della gestione rifiuti e dei trasporti.

Incuriositi dai pannelli espositivi, molti visitatori hanno chiesto al team progettuale presente nell’area Expo approfondimenti e informazioni sulle opportunità di supporto offerte da ReOPEN SPL, fornendo, al contempo, il loro interessante punto di vista sulle problematiche trattate nei report di analisi.

L’evento è stata anche occasione per continuare il lavoro di costruzione di reti di collaborazione inter-istituzionale attraverso una serie di incontri che hanno messo intorno allo stesso tavolo rappresentanti di amministrazioni centrali, autorità indipendenti, enti territoriali con competenza settoriale e, ovviamente, tanti comuni.

Di particolare interesse il tavolo di lavoro che si è riunito il 19 novembre per parlare di pianificazione degli investimenti nei servizi idrici, coordinato dal Prof. Mario Rosario Mazzola, componente del Comitato scientifico di ReOPEN SPL, che ha visto la partecipazione dell’Ente Idrico della Campania e dell’Assemblea Territoriale Idrica di Trapani, enti di governo dei rispettivi ATO regionale e provinciale.

Nel pomeriggio del 20 novembre, spazio al settore dei rifiuti. Alle 15, un incontro operativo con Stefano Besseghini e Lorenzo Bardelli, rispettivamente Presidente e Direttore Divisione Ambiente di ARERA, per un approfondimento sul metodo tariffario di recente approvazione. A seguire, si è parlato di economia circolare con Ilde Gaudiello, Dirigente del MATTM, che ha condiviso il proprio punto di vista con quello dei sindaci di Lercara Friddi e Baucina, due comuni del palermitano.

Sono stati tre giorni densi di incontri, approfondimenti e scambi di idee.

Ringraziamo, in particolare, i rappresentanti dei Comuni che hanno dedicato attenzione al Progetto ReOPEN SPL, soffermandosi con noi.

A loro è dedicata la cloud di apertura di questa news.

Nei prossimi giorni i rapporti di analisi presentati in anteprima ad ANCI 2019 saranno disponibili su nostro sito.