L'affidamento in house del servizio rifiuti. Il 10 dicembre 2020 un webinar di ReOPEN SPL Academy

Prendendo spunto da un caso realmente affrontato nell'ambito del Progetto ReOPEN SPL, il webinar approfondisce le criticità legate all'affidamento in house del servizio rifiuti e propone alcune soluzioni operative relative alle motivazioni della scelta e alla strutturazione degli strumenti per l'esercizio del controllo analogo. Appuntamento on line il 10 dicembre alle 11:00.

L'affidamento in house di un servizio pubblico locale come la gestione dei rifiuti comporta, per l'ente affidante, una serie di adempimenti e di motivazioni "rafforzate" che richiedono valutazioni spesso articolate e complesse il cui risultato converge nel provvedimento motivazionale previsto dall'art. 34, comma 20, del Decreto legge 179/2012, ma dipende da adempimenti dettati da un articolato sistema di regole (Codice appalti, Testo unico in materia di partecipate pubbliche, art. 3-bis del D.L. 138/2011, Linee guida ANAC).

L'attività di supporto agli enti territoriali portata avanti da ReOPEN SPL ha permesso, anche riguardo a tali tematiche, di sperimentare alcune procedure operative che hanno portato, nel caso specifico, l'ente di governo dell'ATO Toscana Costa all'affidamento del servizio integrato di gestione dei rifiuti a RetiAmbiente, secondo il modello dell'in house providing

Il webinar ha la finalità di diffondere le prassi operative sperimentate e si rivolge principalmente agli enti di governo degli ambiti territoriali ottimali e agli enti locali ai quali compete l'affidamento del servizio rifiuti o di sue singole componenti. L'incontro si inquadra nel calendario di eventi collegato alla XXXVII Assemblea Nazionale ANCI.

L'appuntamento è per giovedì 10 dicembre alle 11:00.

Approfondisci e scarica il programma del webinar >>> Iscriviti sul sito ANCI >>>