Conferenza nazionale su mobilità sostenibile e TPL: il MIT apre una consultazione pubblica on line

Dal 3 aprile al 3 maggio 2019 è possibile inviare i propri contributi e condividerli con gli iscritti alla piattaforma on-line. Tra le aree di discussione, anche il trasporto pubblico locale

Il trasporto urbano riveste un ruolo fondamentale nella realizzazione degli obiettivi di crescita sostenibile, di coesione sociale e di competitività economica. La logica dell’integrazione e della sostenibilità deve, dunque, permeare le scelte dei decisori in materia di politica dei trasporti.

Nell’ambito della Conferenza Nazionale sulle Infrastrutture, i Trasporti e il Territorio, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha istituito la Conferenza nazionale sulla mobilità sostenibile e il trasporto pubblico locale, quale tavolo tecnico multidisciplinare, articolato in cinque macro-aree:

  • Mobilità elettrica in ambito stradale per il modo privato
  • City logistics
  • Trasporto pubblico locale
  • Smart road
  • Sicurezza stradale e mobilità attiva.

L’obiettivo del Ministero è quello di condividere le scelte e di coinvolgere stakeholders e cittadini nell’ambito delle proprie policies. A tal fine, per ciascuno dei 5 ambiti tematici nei quali si articola la Conferenza, lo scorso 3 aprile, è stata aperta una consultazione pubblica on line che permetterà a ciascun portatore di interessi di formulare commenti visibili a tutti i partecipanti registrati, inserire recensioni sugli interventi altrui e proporre temi di discussione ulteriori rispetto ai cinque già in consultazione.

Al termine della consultazione pubblica on line, i contenuti della partecipazione, opportunamente valutati dal MIT, saranno oggetto di uno specifico report e potranno essere utilizzati per i lavori della Conferenza.

Per partecipare alla consultazione è necessario effettuare la registrazione e, una volta creato il profilo, eseguire l’accesso alla piattaforma.

 

Approfondisci e partecipa >>>